Costo del capitale proprio

In finanza il Costo del capitale proprio che equivale secondo la teoria del Capital asset pricing model al “tasso di rendimento del capitale proprio” o cost of equity anglosassone rappresenta il tasso di rendimento minimo che una azienda deve offrire ai propri azionisti al fine di remunerare i fondi da questi ricevuti.

incorpora in se due componenti la prima di remunerazione “temporale”, la seconda una remunerazione per il “rischio” (volatilit√†) cui questi sono soggetti.

Comments

comments