Archivio tag: Visura Protesti

Visura Protesti

Tra le varie Visure che è possibile avere o richiedere sia online che presso gli enti preposti vi è anche quella relativa ai Protesti. Solitamente si sente parlare o abbiamo avuto a che fare o con la visura PRA, o con quella immobiliare, o ipotecaria o catastale ma poche volte si è sentito discorrere su quella relativa ai danni pregiudizievoli. È questo un documento ufficiale che viene prodotto dalla Camera di Commercio e nel quale sono elencati tutti gli elementi poco premianti degli ultimi cinque anni. Si analizza solo questo spazio temporale perché il data base e quindi la banca dati della CCIAA è stata istituita soltanto cinque anni fa con il Decreto M.A.P. 9.8.2000, n. 316.

Se volessimo capire a cosa ci si riferisce quando si parla di protesti basta pensare ad un vero e proprio atto che viene accertato da un Pubblico Ufficiale e che viene dichiarato come pregiudizievole, può essere l’individuazione di una cambiale non pagata o una tratta illecita. Protesto è anche tutto quello che riguarda un’insolvenza, un mancato pagamento, una lesione e un danno provocato a persone fisiche e giuridiche.

Quando una Camera di Commercio riceve un protesto cambiario a carico di una persona o di una società o di un’impresa questo va inserito in un apposito registro informatico che è stato formalizzato dalla Camera di Commercio e che va a sostituire quella cartaceo usato un tempo, entro dieci giorni dalla ricezione, un addetto provvederà alla registrazione e alla pubblicazione. In questo modo quando viene richiesta la Visura questa riporterà tutti i dati dell’insolvenza, l’importo, le date, la motivazione del pagamento non avvenuto e il nominativo della persona. Naturalmente una persona può avere varie posizioni per questo è necessario fare più interrogazioni.

Ci si può chiedere chi sono i soggetti interessati a queste informazioni, sicuramente chi sta per acquisire una società o sta per entrare in affari con un soggetto è importante che venga effettuata anche questa visura così in pochi secondi attraverso il servizio visure protesti messo a disposizione dalla CCIAA Nazionale è possibile verificare a video o tramite email i dati necessari e se poi è necessario avere la copia cartacea la si può o richiedere sempre online oppure recandosi allo sportello.