Archivio della categoria: Trading

FXORO Review: Esplora tutte le possibilità di trading con FXORO

Se stai cercando di raggiungere i tuoi obiettivi finanziari in un breve lasso di tempo e non vuoi dipendere soltanto dal classico lavoro d’ufficio, il trading ti offre un’opportunità d’oro. La cosa migliore del trading è che ti permette di tentare la fortuna in vari mercati finanziari. Puoi negoziare valute o azioni di diverse aziende; puoi negoziare indici o materie prime come i metalli preziosi e le energie. Oggigiorno, anche le criptovalute si sono aggiunte al mix e stanno attirando trader da tutto il mondo. Ma, per iniziare a fare trading, è necessario avere un broker affidabile. 

Numerosi broker hanno indicato i loro servizi come i migliori, ma questo non li rende tali. Le truffe di brokeraggio sono davvero dilaganti, quindi è necessario essere estremamente cauti nella scelta di uno di essi. Non vorrai scegliere un broker sbagliare e perdere i tuoi soldi. Tra le varie opzioni, un broker che incontrai è FXORO. Questo broker è stato fondato nel 2012 ed è il marchio di MCA Intelifunds Ltd, una società di servizi finanziari. La società madre ha sede a Cipro ed è regolamentata e autorizzata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC). Cosa aspettarsi da FXORO? Dai un’occhiata qui sotto:

– Sicurezza dovuta alla regolamentazione 

Innanzitutto, come già detto, FXORO è regolamentato da CySEC. Cipro è senza dubbio una delle giurisdizioni più popolari per i broker in Europa. Ci sono alcune regole e requisiti che devono essere soddisfatti dalle Imprese di Investimento di Cipro. Questi includono la detenzione di almeno 730.000 euro per dimostrare la stabilità finanziaria. Anche la FCA nel Regno Unito lo richiede ai propri broker. In secondo luogo, CySEC stabilisce anche che i broker devono mantenere conti segregati per i loro clienti per prevenire qualsiasi appropriazione indebita di denaro. Inoltre, le società regolamentate da CySEC diventano anche membri del Fondo di compensazione degli investitori, in base al quale ogni cliente riceve 20.000 euro in caso di fallimento del broker. 

Inoltre, ogni società regolamentata da CySEC è automaticamente conforme alla MiFID, il che significa che è libera di fornire servizi transfrontalieri all’interno dell’Unione Europea. La protezione del saldo negativo è offerta anche ai clienti di FXORO, il che significa che i loro conti non possono andare in rosso. Pertanto, i trader non perderanno più di quanto hanno investito, anche in tempi di estrema volatilità del mercato. Se il trader è esposto a più di quanto ha investito, FXORO si occuperà della perdita. Per dare ulteriore sicurezza, il broker ha anche implementato la politica KYC (Know Your Customer) che richiede ai trader di presentare un documento d’identità e un indirizzo prima di poter operare tramite il broker. 

– Condizioni di trading favorevoli 

Con FXORO, è possibile trovare condizioni di trading favorevoli e interessanti, il che lo rende una solida scelta per i trader. Per aprire un conto con il broker, è sufficiente depositare una somma minima di $200. Una somma così piccola è considerata media e non troppo difficile da gestire anche per i principianti. Quando si tratta di spread, essi dipendono dal conto che si apre con FXORO. Ha anche opzioni di conto multiple, proprio come gli altri broker, e tutti hanno spread diversi. 

È possibile ottenere spread competitivi e stretti e godere di alti profitti. Per quanto riguarda la commissione, è applicabile solo in un’opzione di conto e anche questo è abbastanza ragionevole. Quando si tratta di leva, FXORO continua a impressionare perché la leva più alta che si può ottenere dal broker è di 1:400. Questo è senza dubbio alto e permette ai trader di effettuare operazioni più grandi, anche se non hanno molti fondi da investire. La leva finanziaria può scendere fino a 1:100, a seconda del tipo di conto.

– Piattaforma di trading leader del mercato 

La piattaforma di trading è una parte importante dei servizi di un broker perché è il software che si utilizza per effettuare le operazioni di trading. FXORO, a questo riguardo, non delude certamente i suoi clienti, perché invece di offrire qualche opzione sconosciuta, va dritto al meglio: il MetaTrader 4. Questa è una piattaforma di trading leader di mercato disponibile in versione web, desktop e mobile. Questo terminale di trading è acclamato a livello internazionale perché offre una gamma completa di funzionalità e strumenti di trading che nessun’altra piattaforma è stata in grado di eguagliare. 

Ci sono più di 50 indicatori integrati, una vasta gamma di Expert Advisors (EAs), insieme a opzioni di back testing e un pacchetto di grafici avanzati. FXORO offre anche segnali di trading, che completano l’intero pacchetto. Sia i neofiti che i trader esperti possono cogliere i vantaggi offerti dalla piattaforma di trading MT4, indipendentemente dalla versione che scelgono di utilizzare. 

– Vari metodi di pagamento 

I metodi di pagamento offerti da FXORO sono importanti da considerare se si vuole essere in grado di versare e prelevare denaro in maniera. Non c’è bisogno di preoccuparsi a questo proposito perché il broker offre varie modalità di pagamento. Per le transazioni puoi utilizzare le tue carte di credito o di debito, che includono Visa, MasterCard e Maestro. Sono disponibili anche opzioni di bonifico bancario, ma sono soggette a una commissione di 20 dollari. Infine, FXORO offre anche il supporto per diverse opzioni di portafoglio elettronico come Neteller, Skrill, CashU ed ecoPayz. 

– Diverse opzioni di trading 

Una delle caratteristiche più notevoli di FXORO sono le diverse opzioni di trading. A partire da 60 coppie di valute, FXORO ha anche aggiunto alla sua piattaforma una vasta gamma di strumenti. È possibile negoziare azioni, indici e materie prime come oro e argento, petrolio e caffè e molto altro ancora. Allo stesso modo, hanno anche aggiunto al mix le criptovalute, che includono Bitcoin, Litecoin ed Ethereum. È possibile trovare sempre più opzioni e creare un portafoglio diversificato per godere di rendimenti sostanziali. 

Conclusioni

Oltre a queste opzioni, FXORO offre anche un’ottima assistenza clienti e opzioni di conto uniche per facilitare il processo di trading. È disponibile anche un programma di referral, che può aggiungersi al tuo reddito. Quindi, FXORO ti fornisce tutto ciò di cui hai bisogno per esplorare tutte le possibilità nel mercato del trading di tua scelta e farlo nel modo più sicuro.

Empire Trading Opinioni – Truffa? – empiretrading.net è una truffa o un buon broker off-shore per il forex?

EmpireTrading – Analisi truffa, scam, o Broker sicuro?

Quest’oggi vogliamo analizzare un broker off-shore che in molti ci hanno segnalato, pertanto abbiamo pensato di scrivere nel nostro Blog ciò che abbiamo analizzato.

Empire Trading Ltd è una società di proprietà di Techsync Management Consultancies FZE, debitamente registrata e costituita negli Emirati Arabi in Free Trade Zone, con il numero di registrazione 100561717800003. Questa è una società autorizzata e regolamentata dalla United Arab Quwain Authority (UAQ) con numero di licenza 1861 , sede legale in Al Shmookh Building, PO Box 7073, Dubai – Emirati Arabi Uniti e Londra, 7 Bell Yard, WC2A 2JR – Regno Unito.

Ci riferiscono che mobiliteranno tutta l’infrastruttura per un’espansione mondiale e l’acquisizione di tutte le licenze per operare nei vari territori internazionali.
Al momento, il broker è in possesso di una licenza di consulenza finanziaria, registrata alla United Arab Quwain Authority, a breve sará disponibile una licenza forex su Dubai, ed un’altra in Lituania, quest’ultima entro 4 mesi.

Nonostante la sua natura offshore, il broker ha ottenuto il consenso di alcuni colossi bancari europei, che permettono i depositi presso i loro quartieri generali. Questo perché Empire Trading ha depositato non solo il capitale a margine di garanzia per i propri clienti, ma anche le richieste di licenza su Dubai e Lituania.

Per ovviare alla momentanea mancanza delle regolamentazioni, Empire Trading offre ai propri clienti un livello di sicurezza molto alto sui fondi attarverso l’utilizzo, come dicevamo pocanzi, di 2 Banche fra le più prestigiose in Europa, in cui i fondi vengono segregati.

Pertanto, i fondi dei clienti sono completamente separati dai fondi del Broker e sono detenuti presso i suddetti istituti bancari di prima categoria. Empire Trading non potra’ mai usare i fondi dei clienti per le proprie operazioni o altri investimenti, e quindi non potra’ mai impossessarsene, garantendo così la loro protezione in qualsiasi momento.

E’ bene sottolineare che il 99% dei Broker Off-Shore non offre questo servizio di tutela e garanzia.

Punteggio:

-Regolamentazioni: -1

-Tutela fondi clienti: +1

Per ora è pareggio. Andiamo avanti e scopriamo cos’altro ha da offrirci questo Broker.

STRUMENTI

Cercando sul loro sito, abbiamo voluto analizzare la gamma di strumenti che è possibile tradare sulla loro piattaforma.

Gli strumenti sono di seguito riportati:

-Valute Forex: EURUSD, GBPUSD, USDCHF, USDJPY, NZDUSD, USDCAD, AUDUSD, AUDNZD, AUDCAD, AUDCHF, AUDJPY, CHFJPY, NZDCAD, NZDCHF, NZDJPY, EURCHF, EURJPY, EURCAD, GBPCHF, GBPJPY, CADCHF, CADJPY, EURNZD, GBPAUD, GBPCAD, GBPNZD, TRYJPN, USDPLN, USDSEK, USDTRY, USDZAR, EURNOK, EURPLN, EURSEK, EURTRY, EURZAR, USDMXN, USDNOK;

-Indici Azionari: US30, EU50, SPA35, USTEC, UK100, FRA40, GER30, ITA40, HKG50, JP225, CHINA50, USDX, US50, EUR BUND, SWI;

-Commodities: BRENT, WTI, COTTON, XAGUSD, XAUUSD, XPDUSD, XPTUSD, RAW SUGAR, ORANGE JUICE, COPPER, NGAS, US COCOA,COFFEE ARABICA;

-Crypto: BTCUSD, LTCUSD, ETHUSD, DSHUSD, XRPUSD;

-Shares (Azioni): Adidas, Apple, American Int. Group, Air France, Allianz, Amazon, American Express, Boeing, Alibaba, Bank Of America, Bayer, Baco Bilbao Viz., Bankia, BMW, BNP Paribas, Citygroup, Commerzbank, Cisco Systems, Chevron, Daimler, Danone,

Deutsche Bank, Deutsche Post, Ebay, EON, Ford, Facebook, Fedex, General Electric, General Motors, Alphabet, Goldman Sachs, Hilton Worldwide, Hewlett Pack, Iberdrola, IBM, Illumina, Intel, Jonhson & Jonshon, Jp Morgan, Coca Cola, Lufthansa,L.V.M.H, Mastercard, Mapfre, McDonalds, Microsoft, Netflix, Oracle, Pfizer, Procter & Gamb, Qualcomm, Ferrari NV, Banco Santander, Siemens, Societe Generale, At&T, Telefonica, Teva Pharmaceutical, Total, Tesla Motors, Twitter, Visa, Volkswagen, Exxon Mobil;

-Futures(zero spread, minimo deposito 100,000$): DJ30, EUR50, FRA40, GER30, JP225, UK100, US500, US100, US$X, COCOA, COFFEE, CORN, COTTON, SOYBEAN, SUGAR, WHEAT, NGAS, UKOIL, USOIL.

Da quello che possiamo notare, Empire Trading offre una gamma decisamente ampia di strumenti su cui operare, ma la cosa che più ci ha sorpresti è stato vedere per la prima volta la possibilita’ di tradare i FUTURES e le AZIONI, una particolaritá molto importante poiche’ questi prodotti sono molto complessi e costosi, e solo i migliori brokers hanno la possibilitá di inserirli nella loro offerta.

Tutti sappiamo che fare trading sui futures è un lavoro complicato, anche per i traders più esperti. Altrettanto complicato è la scelta di un broker nel permette di negoziarli.

Quando si è alla ricerca di un broker infatti, un trader di futures ha il compito di ponderare una serie di requisiti imprescindibili nella sua scelta. Tra questi requisiti, i più importanti sono sicuramente:

-Basse commissioni di negoziazione;

-Margini ridotti;

-Piattaforma super rapida ed esente da malfunzionamenti.

Il future trader esigerà dunque che ogni sua sessione di trading sia esente da problematiche o da qualunque altra situazione che possa comportargli perdite ingenti di denaro (ad esempio il malfunzionamento della piattaforma durante un periodo di volatilità).

Per queste ragioni, Empire Trading garantisce:

-Commissioni Zero;

-Margini Negoziabili;

-Esecuzione iperveloce e latenza media garantita sotto i 200 ms.

Punteggio:

-Strumenti offerti: +1

-Spread bassi: +1

Vediamo se questo Broker ci sorprendera’ ancora o meno.

PIATTAFORME

Empire Trading offre solo ed esclusivamente piattaforme di stampo istituzionale, in particolare offre MetaTrader 5.

Questo limite ci ha un po’ delusi, ci saremmo aspettati più piattaforme, ma notiamo che risolvono attraverso l’uso della tecnologia FIX API.

Lo riportiamo direttamente dal sito del Broker:

“Il mercato contemporaneo è un’atmosfera ultra competitiva in cui essere tecnologicamente esperti è un prerequisito per il successo. L’API Financial Information Exchange (FIX) è un insieme di regole e metodi chiaramente definiti progettati specificamente per il trasferimento elettronico di dati finanziari. Nella nomenclatura del settore, è il protocollo di comunicazione elettronica per lo scambio di informazioni in tempo reale per le transazioni di titoli finanziari. Empire Trading ti dà la possibilità di fare trading come un Cliente Istituzionale con le migliori condizioni di mercato e con la Tecnologia più avanzata al tuo servizio.”

Punteggio:

-Piattaforme: -1

-Compatibilita’: +1

CONTI TRADING

Empire Trading offre solo ed esclusivamente conti standard. Non sono presenti conti Cent o Micro.

I conti Cent e Micro sono solitamente offerti da Broker Market Maker, ovvero broker che guadagnano dalle perdite degli investitori, in parole povere delle vere e proprie truffe.

Per questo motivo è sempre bene scegliere broker STP o ECN collegati ai fornitori di liquidita’.

Emipire Trading offre un conto Standard di tipo STP e un conto Standard di tipo ECN.

Di seguito tiportiamo una tabella comparitiva presente sul sito del Broker in questione.

Il limite di operazioni massime per volta, il limite massimo di lottaggio e il deposito minimo fissato a 500,00€ non ci sono particolarmente piaciuti.
Sicuramente evidenziano l’intenzione, da parte del broker, di acquisire clientela tendenzialmente più esperta nel settore.

Troviamo invece un lato positivo, ovvero quello di essere certi di un collegamento al Liquidity Provider. Infatti, Empire Trading dispone di connessioni altamente professionali con decine di Liquidity Providers, ovvero un Pool di liquidità’ che garantisce esecuzioni rapide, con degli slippage irrisori anche nelle fasi di altissima volatilitá.

Tutta l’infrastruttura tecnologica é collegata in fibra ottica ai più’ grandi liquidity provider del mondo.

Empire Trading utilizza una tecnologia chiamata X-core. Si tratta di un aggregatore speciale di liquiditá che analizza i migliori prezzi Bid/Ask di ogni singolo Liquidity Provider, per questo motivo gli spread non risultano solo bassi, ma hanno una costanza durante l’arco che della giornata. Questa particolarita’ l’abbiamo potuta testare realmente in 5 giorni di trading con la loro piattaforma.

Punteggio:

-Tipologia di conti: -1

-Limiti dei conti: -1

-Qualita’ dei conti: +1

-Personalizzazione Conti: +1

-Esperienza di trading: +1

Empire Trading ad ogni suo limite, notiamo che trova sempre delle soluzioni. Questo approccio lo ammettiamo, ci piace, ma a volte non basta. Procediamo con gli ultimi punti salienti dell’analisi di questo Broker.

CONTI PAMM

Il conto PAMM (Percentage Allocation Management Modules) è un conto gestito, che consente agli investitori di guadagnare senza dover operare.

Il trader che gestisce la strategia effettua le operazioni sul conto Master, ossia un conto pilota che spedirá le operazioni anche sul conto dei clienti. I profitti e le perdite giornaliere, vengono accreditate in % ogni 24 ore a ciascun partecipante in modo proporzionato al capitale da loro investito nella strategia.

Abbiamo chiesto maggiori delucidazioni in chat su questo argomento fondamentale e abbiamo scoperto che:

-Non è possibile pubblicare una PAMM sul sito se il gestore non presenta un curriculum e uno storico di trading verificato di almeno un anno. Questo primo passaggio filtra almeno il 70% delle numerosissime e scadenti PAMM che si trovano oggi sul mercato;

-MyfxBook ed FX Blue sono verificati e pubblici, pertanto il broker obbliga i gestori delle PAMM alla massima trasparenza;

-Tutte le PAMM hanno stop loss di sicurezza oltre allo stop loss del PAMM Manager;

-Tutti i gestori PAMM vengono remunerati dai profitti generati, e non dalle commissioni, garantendo massima trasparenza a tutti coloro che si affidano al servizio;

Punteggio:

-Conti PAMM: +1

-Trasparenza: +1

-Qualita’ dei conti PAMM: +1

SUPPORTO

-Numero verde gratuito (Va richiesto in Chat);

-Canali di contatto: telefono (uffici di Londra), chat online, email;

-Supporto madreligua: si parla Inglese, Spagnolo, Italiano e Arabo.

CONSIDERAZIONI FINALI

Empire Trading ci ha davvero stupiti. Ha dimostrato una serieta’ ritrovata in pochissimi Broker regolamentati e Off-Shore.

Davvero complimenti. Empire Trading è ancora un Broker giovane, ma si propone al mercato con una configurazione davvero seria e un’infrastruttura tecnologicamente ottima.
Deve ancora crescere, ma ci sono presupposti interessanti per fare bene nel settore del trading.

Secondo la nostra valutazione, è un ottimo Broker Off-Shore e detiene un alto grado di sicurezza nonostante la mancanza di regolamentazioni di un certo spessore, che pero, adesso, sappiamo essere in arrivo.

DISCLAIMER:

Il Forex trading Online comporta dei rischi e non si addice a tutti gli investitori. Prima d’iniziare l’attività’ di trading, vi invitiamo a considerare gli obiettivi d’investimento, il vostro livello di esperienza e il rischio. Questo Blog è solo una guida che fornisce diverse informazioni, che lascia l’utente libero di decidere se seguire o meno le nostre raccomandazioni, consultare il nostro forum e i nostri blogs. La presente Review non è un consiglio finanziario.

Come Funziona FXGM? La Recensione degli esperti

Oggi vi vogliamo parlare di FXGM, broker internazionale tramite il quale è possibile investire nel mercato forex, negli indici azionari, nelle azioni, nei CFD e nelle commodity.

Prima di descrivervi come funziona il sito, partiamo dalla base. Che cos’è un broker?

Un broker non è altro che un intermediario che investe nei mercati finanziari internazionali per conto dei propri clienti. Di fatto al cliente sembrerà di investire lui direttamente, tuttavia la realtà è che sarà il broker a operare per lui.

I mercati che troverete su FXGM

Come abbiamo detto, su FXGM potrete operare in tutti i mercati finanziari. Vediamoli più nel dettaglio.

Forex: il mercato forex non è altro che il mercato delle valute. È l’acronimo di Foreign Exchange Market e rappresenta il mercato in assoluto più vasto in termini di transazioni e di valore economico.

Indici azionari: per indice azionario si intende il valore che assume un gruppo di titoli azionari che fanno riferimento allo stesso insieme di aziende. Uno degli indici più famosi è il DOW JONES, che fa riferimento alle trenta più quotate compagnie americane; un altro esempio molto noto è il NASDAQ, che tiene conto unicamente delle aziende che operano nel campo della tecnologia.

Azioni: in questo mercato, grazie a FXGM potrete operare con i CFD, che vi garantiranno di acquistare azioni senza dover pagare l’intero ammontare del loro valore e investendo sulle previsioni dell’andamento del loro valore.

Commodity: per ultimo, ma non per importanza, troviamo le cosiddette commodity. Fanno parte di questa categoria il petrolio, il carbone, l’oro e tante altre materie prime. Sono, di fatto, tutti quei beni considerati “fungibili”, ovvero caratterizzati da una qualità univoca, indipendentemente dal loro produttore.

Che piattaforme si possono utilizzare su FXGM?

Uno dei grandi vantaggi di utilizzare FXGM per i propri investimenti è la grande varietà di piattaforme di trading messe a disposizione dal sito. Potrete utilizzare strumenti adatti ai meno esperti, fino ad arrivare alle strategie più difficili per soli intenditori.

Se siete dei novizi, potete usare il PROfit, grazie al quale potrete operare in commodity, CFD e Forex.

Nel caso in cui non vogliamo scaricare sul vostro dispositivo un software o una app, sarete liberissimi si usare il WEProfit direttamente sul vostro browser, che vi garantirà la stessa personalizzazione e facilità di investimento delle piattaforme appena descritte. 

Infine, se non volete perdervi nessun trade, potrete scaricarvi direttamente sul cellulare, sia esso con sistema operativo Android o ios, l’app di FXGM. In questo modo avrete sempre a portata di click il vostro investimento e non rischierete di perdervi ottime opportunità di guadagno.

La scuola di trading

Come spesso capita, quando si inizia a investire si è molto ignoranti in materia e si rischia di perdere molti soldi. Proprio per questo motivo FXGM mette a disposizione una vera e propria scuola di trading

Grazie a questo strumento potrete apprendere le principali strategie per operare sui mercati finanziari, imparare il glossario e i termini più utilizzati e partecipare a webinar molto istruttivi.

Conclusioni

Concludendo, FXGM è un ottimo partner se avete deciso di diventare degli investitori dei mercati finanziari.

Le piattaforme sono semplici ed intuitive, inoltre il broker mette a disposizioni moltissimi strumenti che facilitano le decisioni nei momenti più delicati.

L’iscrizione al sito è molto rapida e semplice. Non avete più scuse!

5 notizie sui mercati finanziari che ti potrebbero interessare

Si sa, il mondo dei mercati finanziari è dominato dalle notizie economiche. A volte basta leggere tra le righe di una news per capire il cambio di tendenza di una valuta o di un’azione.

Per questo motivo oggi vi vogliamo elencare quelle che secondo noi sono le 5 notizie che potrebbero rivelarsi più interessanti per i vostri investimenti.

Prima però dobbiamo ringraziare Fxgm, che grazie alla sua pagina dedicata alle news, ci ha permesso di carpire tutte le notizie più importanti della settimana.

Per chi non lo sapesse, Fxgm è un broker cipriota con regolare licenza per operare in Italia, che ha fatto di un’interfaccia intuitiva, un sito pieno di risorse utili e un’app che vi permetterà di fare trading con il cellulare, i suoi punti di forza per tutti i trader.

Su internet trovate moltissime recensioni e opinioni su Fxgm, tutte positive. Se volete approfondire la conoscenza di Fxgm vi consigliamo i seguenti articoli:

Le risorse fondamentali di ogni trader – Scopriamole grazie a FXGM

Fxgm: una piattaforma semplice e intuitiva per iniziare a fare trading

Fxgm: 10 motivi per scegliere il broker cipriota per i propri investimenti

Ma ora, veniamo a noi. Ecco qui di seguito le 5 cinque notizie economiche che reputiamo più interessanti.

Mercati ai massimi: l’Europa segue Wall Street ma occhio alla Cina

Sia i mercati americani che quelli europei sono fortemente in rialzo. Bisogna tuttavia tenere sempre d’occhio la Cina.

A causa del Coronavirus infatti la situazione è più che mai incerta. Gli investitori tuttavia sono fiduciosi sulle politiche interne cinesi.

Renta 4: “la Banca Centrale potrebbe aumentare la liquidità abbassando il coefficiente di riserva, abbassando i tassi e/o annunciando aiuti fiscali ai settori e alle regioni più colpiti”.

Geely schizza del 6% grazie alle trattative in corso con Volvo Cars

Nella serata di lunedì è stato annunciato che Geely Automobile è in trattativa con Volvo Cars per una fusione e successiva quotazione in borsa.

Il risultato di questa fusione sarà quotato alla borsa di Hong Kong, ma potrebbe avere anche una quotazione secondaria a Stoccolma.

A seguito di queste dichiarazioni le azioni di Geely sono salite del 6,1%

Industria italiana crolla: calo peggiore dal 2012

Il 2018 si era chiuso con un seppur minimo dato positivo per l’industria italiana. Purtroppo, il 2019 è stato un anno terrificante, registrando un calo dell’1,3%. Un dato che non si vedeva dal 2014.

“La flessione è stata più marcata per i beni intermedi, meno forte per i beni strumentali”, spiega Istat.

Il coronavirus accelera la sua espansione: cosa attendersi

I casi di malattia sono in aumento. Il dato è incontestabile.

Link Securities sostiene che “…fino a quando il tasso di diffusione del virus non si dimostrerà sostanzialmente più lento, le decisioni di molti investitori continueranno ad essere condizionate da questo problema, portando a tensioni una tantum e ad una maggiore volatilità del mercato”.

Il Bitcoin sale sopra quota 9.797,9, in aumento del 0,12%

Questo weekend il Bitcoin è salito sopra il livello di $9.797,9.

La crescita porta la capitalizzazione di mercato del Bitcoin a $178,1B, rappresentando il 62,79% del totale delle cripto valute. Ai suoi massimi, la capitalizzazione di mercato del Bitcoin aveva raggiunto quota $241,2B.