Archivio tag: Opzioni binarie

Modalità Demo nel Trading con Opzioni Binarie

Le opzioni binarie sono strumenti di investimento speculativo caratterizzati essenzialmente da due elementi fondamentali: andamento e durata, ovvero indovinare se un sottostante salirà o scenderà di prezzo in un dato lasso di tempo.

E’ la forma di trading più semplice ed è quello con i rendimenti in proporzione più elevati.

Questo significa che anche un utente relativamente inesperto può ottenere grandi risultati, a patto di scegliere un broker di opzioni binarie affidabile e certificato dalla Consob.

Senza broker affidabile e senza impegno difficilmente si riuscirà a guadagnare sul lungo periodo.

Trattare le opzioni binarie come un gioco d’azzardo, senza quindi il vostro impegno, è una scelta legittima di cui basta essere consapevoli.

Fatta questa premessa, possiamo osservare che la maggior parte dei broker di opzioni binarie mettono a disposizione dei conti demo per operare. Ma qual è l’utilità di questi conti? Molti trader cominciano immediatamente ad utilizzare soldi veri, invece sarebbe molto più produttivo fare esperienza con il trading in modalità demo per capire meglio la piattaforma e le potenzialità del trading binario.

Tuttavia non si deve mai cadere nella trappola di considerare la modalità demo come la simulazione della modalità reale.

Purtroppo manca tutto l’aspetto psicologico e quando si fa trading la psicologia è ciò che conta di più. La differenza tra i trader che guadagno e quelli che non guadagnano non è tanto nelle capacità tecniche, ma sta proprio nella testa e nella concentrazione.

Chiaramente l’esperienza reale è l’esperienza reale, specie se in ballo ci sono soldi veri contro soldi finti. Per questo motivo è sempre auspicabile operare solo poche ore con gli account demo prima di andare a lavorare con i soldi reali. E’ evidente che bisogna investire un po’ all’inizio e in modo del tutto cosciente: quando si apre l’account è buona regola per fare un deposito basso e inserire nel sistema operazioni con importi minimi, almeno per la prima volta. Solo dopo aver fatto notevoli risultati con soldi reali sarà consigliabile aumentare l’importo investito in transazioni.

Per procedere all’apertura del conto demo di opzioni binarie è necessario prima di tutto verificare i broker che consentono di aprire un conto demo, verificare quello i cui depositi e minimali di gioco sono più confacenti alle nostre tasche. E’ normale che i broker di opzioni binarie più sicuri (24 Option, OptionTime, Banc De Binaries, Top Options etc.) richiedano prima di attivare la modalità demo il deposito in denaro. Può sembrare un controsenso, dato che chi deposita soldi veri può avere accesso a reali modalità di trading reale, ma in realtà è un modo per loro di riconoscere chi pensa di fare trading da chi vuole solo perdere tempo.

Le opzioni binarie non sono un gioco, quindi bisogna essere chiari fin da subito che sono una forma di investimento speculativo.

Esercitarsi con la piattaforma demo è sicuramente vantaggioso, non dimenticatelo.

Opzioni binarie 60 secondi: quando la speculazione raggiunge il suo massimo

 

Il trading é un’attività speculativa, si “gioca” sulle tendenze e sui massimi e minimi, si fa riferimento all’analisi tecnica dei mercati finanziari, una vera arma del trader, e si compra in prossimità dei minimi e si vende in prossimità dei massimi, ogni tanto, ma non sempre, si perde e si deve quindi fare i conti con la propria emotività.

Dunque il trading tradizionale è rischioso, o meglio, é un’attività imprenditoriale che come tale è soggetta al rischio d’impresa. Con il trading tradizionale ci si può arricchire, anche se improvvisandosi trader si rischia di perdere tutto il capitale investito. Insomma, per fare trading ci vogliono conoscenza, tecnica e tenacia.

E LE OPZIONI BINARIE?

Le opzioni binarie sono una trovata recente e non si possono accostare assolutamente alle opzioni vanilla che sono tutta un’altra storia. Le opzioni binarie sono uno strumento di tipo derivato che fonda le sue basi sulla semplicità di utilizzo e sulla facilità sia di vincere sia di perdere.

Ovviamente se si investe in opzioni binarie in modo superficiale, allora si corre il rischio di perdere tutto, infatti, anche l’investimento in opzioni deve essere affrontato in modo razionale, altrimenti, le perdite sono assicurate.

LE OPZIONI 60 SECONDI

La speculazione allo stato puro, le opzioni 60 secondi sono rischiose per chi non sa affrontare questa tipologia di trading, ma risultano essere estremamente redditizie per chi invece tale tipologia la conosce e la padroneggia. Le opzioni 60 secondi sono opzioni frenetiche in cui il trader deve fare previsioni di tipo binario che devono verificarsi entro e non oltre 1 minuto dall’apertura della posizione.

Questo implica grande precisione nel cogliere i punti di minimo e di massimo e quindi i punto di supporto e di resistenza di prezzo. Investire in opzioni binarie 60 secondi significa basarsi esclusivamente sull’analisi tecnica e sui supporti e le resistenza, infatti, solo tali punti possono essere sfruttati per guadagnare, altri modi non ci sono o sono troppo rischiosi per essere definiti convenienti.