Archivio tag: negozi compro oro

Negozi di Compro oro: quali nuovi servizi offrono?

L’evoluzione dei negozi di Compro oro ha permesso di migliorare i servizi offerti alla clientela, non limitandosi al solo acquisto dell’oro usato. Oltre alla valutazione gratuita e alla vendita conveniente del metallo prezioso, si può approfittare di una novità importante: la permuta.

Da un lato si continua a poter vendere i propri gioielli, mentre dall’altro si possono acquistare oppure cambiare gli oggetti ormai fuori moda con nuove creazioni di design e gusto.
Sulle vetrine dei punti vendita del settore infatti si possono leggere due prezzi, uno riferito alla tradizionale vendita del metallo usato, mentre l’altro riguarda la permuta.
Si tratta a tutti gli effetti di uno scambio di beni tra il cliente e il compro oro.
Oro per oro. In momenti di crisi la vendita serve a realizzare del denaro, per avere la liquidità necessaria, ma in tempi in cui non si hanno tali difficoltà e alla fine della congiuntura sfavorevole si ha l’opportunità di approfittare di un cambio decisamente vantaggioso.
Il negozio calcola nel prezzo il suo guadagno, ma riesce a offrire un valore dell’oro usato più elevato con la permuta rispetto all’acquisto nei confronti della merce offerta dal cliente.

 

L’oro nuovo è prezioso e sicuramente il metallo vale molto di più di quello usato, ma lo scambio avviene alla pari, quindi si ha un guadagno, perché si acquisisce un grande valore a un prezzo decisamente più basso, consegnano un pezzo di valore inferiore senza dover aggiungere alcun altro importo in denaro.
Si tratta di una vera e propria supervalutazione e di un servizio al pari delle gioiellerie.
Oltre all’oro si pratica lo stesso trattamento con il platino, l’argento e i diamanti. Il professionista nel negozio visiona il gioiello eseguendo una valutazione rispetto alla qualità e al peso, misurato con una bilancia controllata e certificata dalla Camera di Commercio e propone quindi una vasta gamma di prodotti nuovi posti in vendita del punto vendita.
A differenza della gioielleria, però il Compro oro ha il suo interesse sul materiale piuttosto che sulla fattura dell’articolo, questo lo rende più conveniente per il cliente, che effettua uno scambio sul materiale e non sul lavoro dell’artigiano.